ristrutturare-casa

Ristrutturare casa: perché partire dai serramenti?

in Estetica e Design/Luminosità/Sicurezza

Periodicamente è opportuno procedere a una ristrutturazione della propria casa: da una parte l’usura del tempo provoca effetti di degrado, magari invisibili a occhio nudo, cui è opportuno rimediare; dall’altra è piacevole sfuggire alla monotonia e all’abitudine costruendosi uno spazio rinnovato su misura in base ai propri gusti e alle proprie esigenze.

La ristrutturazione deve tenere conto di aspetti normativi, economici, estetici e funzionali, nel rispetto dell’ambiente: è perciò consigliabile valutare prima di tutto l’efficienza dei serramenti esistenti e sostituirli con infissi nuovi, perché la scelta di porte e finestre non solo conferisce una forte personalità all’ambiente ma determina anche la qualità del benessere abitativo. Fra i materiali disponibili per i serramenti, l’alluminio presenta caratteristiche uniche, che lo rendono preferibile.

Ristrutturare la casa è vantaggioso

Ristrutturare la propria casa è oggi particolarmente vantaggioso, per ragioni ambientali ed economiche.

  • Vantaggi ambientali: L’intervento di ristrutturazione della casa, se prevede una riqualificazione energetica, ha come obiettivo quello di ridurre il fabbisogno energetico dell’edificio. La riqualificazione energetica non fa bene solo all’ambiente, riducendo di fatto lo spreco di risorse, ma aumenta il nostro benessere in ogni stagione perché la casa risulta più protetta dal freddo invernale e dal calore estivo.
  • Vantaggi economici e fiscali: La ristrutturazione della casa è molto vantaggiosa dal punto di vista fiscale ed economico. Fino al 31 dicembre 2017 è in vigore il cosiddetto ecobonus, per la riqualificazione energetica della casa, con detrazioni fino al 65%, ed è inoltre possibile avere l’iva agevolata al 10%. Dal punto di vista economico, la ristrutturazione, se è fatta con i giusti criteri, determina un risparmio immediato delle spese energetiche e un aumento del valore dell’immobile.

Perché è opportuno partire dai serramenti?

Ristrutturare una casa, qualsiasi sia la sua dimensione, è un processo che comporta l’installazione di nuovi prodotti tra i quali sicuramente i nuovi infissi.

Oggi i serramenti sono sempre più tecnologici e per conoscere la scelta ottimale per la propria casa è necessario fare delle valutazioni tecniche: in modo da essere sicuri che venga installato a norma e posato correttamente in opera un serramento che abbia tutte le caratteristiche per garantire prestazioni ottimali e il massimo comfort.

Nel processo di ristrutturazione la prima cosa da valutare sono proprio gli infissi. La scelta di porte e finestre della propria casa orienta l’estetica e la qualità della ristrutturazione. Da una parte, lo stile, il design, i materiali dei serramenti caratterizzano fortemente l’immagine della casa rinnovata; dall’altra, l’estetica e la funzionalità dei serramenti devono rendere la casa bella, ecologica, luminosa e sicura, idonea a durare nel tempo.

Se questi sono i nostri obiettivi, la scelta dei serramenti in alluminio si rivela vincente.

Una casa bella, ecologica, luminosa e sicura con i serramenti in alluminio

Il serramento in alluminio è in grado di garantire alla nostra casa qualità specifiche, frutto delle caratteristiche uniche di questo straordinario metallo:

Bellezza e Design

L’eleganza e la versatilità dell’alluminio ci permettono di sbizzarrirci, esperendo le più diverse soluzioni. In un ambiente high-tech, si potranno scegliere porte dalle finiture contemporanee, oppure adottare soluzioni in alluminio-legno. In ambienti caratterizzati dalla presenza del bianco, può essere consigliabile l’uso di porte colorate, per creare vitalità e dinamismo, i colori sono praticamente infiniti. Gli infissi in alluminio sono disponibili anche bicolori, in modo da differenziare la colorazione del lato interno e quella del lato esterno. Inoltre è possibile oggi scegliere tra finiture lucide, opache, satinate e altro. Insomma: il serramento in alluminio è capace di assecondare tutte le esigenze estetiche, anche le più sofisticate.

Ecologia

La scelta degli infissi in alluminio a taglio termico è ottimale perché è ecologica e migliora il comfort della nostra casa. Sia d’inverno sia d’estate gli infissi a taglio termico permettono di risparmiare fino al 30% dell’energia necessaria per mantenere l’edificio alla temperatura desiderata. Inoltre, esso migliora l’abitabilità della casa, rendendola più calda d’inverno e più fresca d’estate e anche più protetta dai rumori, grazie all’isolamento acustico.

Luminosità

In una progettazione attenta allo sfruttamento dell’illuminazione naturale, la scelta di serramenti in alluminio si rivela molto opportuna. Robusto e leggero, il serramento in alluminio supporta ottimamente vetrature molto ampie, aumentando la superficie luminosa delle finestre. Aumentando la luminosità degli ambienti, la nostra casa cambierà aspetto e la qualità della nostra vita ne risentirà positivamente.

Sicurezza

I serramenti in alluminio garantiscono livelli di sicurezza elevati. Nel caso di finestre e porte finestre, il serramento in alluminio è più resistente alle effrazioni. Robusti e straordinariamente leggeri, gli infissi in alluminio possono sostenere vetri resistenti alle effrazioni con profili di telaio contenuti. Inoltre i serramenti in alluminio possono essere dotati di accessori di protezione a scomparsa, che proteggono la nostra casa senza compromettere l’estetica.

Torna Su